EPILOGO

Queste mie parole volano verso il cielo
Verso nuovi orizzonti, sul tracciato di un sentiero
Che porta a civiltà sconosciute ma più progredite
Forse disposte a salvare queste nostre vite

Non so se questa voce sarà udita
E se gioverà per una causa ormai perduta
Ma voglio almeno sperare
Che ci faccia tornare la voglia di amare

Si, sono d’accordo, questa storia non è vera
Ma nemmeno così poco seria
E non si tratta di un’invenzione
Perché, purtroppo, è il frutto della ragione!

Vorrei svegliarmi da questo brutto sogno
E restarmene in attesa di qualche segno
Ma ho paura che è questa la realtà
La più dura e la più amara delle verità





www.sfaratthons.eu 2015-2018 Tutti i diritti riservati.