La Rock Opera degli SFARATTHONS










CD Credits

Le tracce 8 e 10 sono state aggiunte nel 2015; non erano presenti nel progetto originale di fine Anni Settanta.
Tutti i testi sono stati scritti da Argentino D'Auro ad eccezione dei brani 5, 6 e 9. Tutte le musiche sono state composte dagli Sfaratthons.
Ai brani 5, 6 e 8 ha partecipato Berardo Adenolfi (chitarra elettrica solista).
Al brano 3 ha partecipato Giovanni Ferrari (sassofono).
Al brano 2 ha partecipato Matteo Di Nunzio (vocalizzo iniziale).
Al brano 9 ha partecipato Alessandra Iandimarino (coretto).
Per i brani 2, 4 e 5 c'è stata la partecipazione straordinaria del Maestro Geoff Warren (flauto) www.geoffwarren.com.
La copertina (dal titolo “anatomia di una fine”) e le altre illustrazioni sono dell'artista Luca Luciano www.lucianolucapittore.it.
Si ringrazia Massimo Di Muzio per la collaborazione in fase di editing e post-produzione.

Nell'edizione del 2015 dell'opera la formazione degli Sfaratthons è così composta:
Giovanni Casciato (chitarra elettrica)
Giovanni Di Nunzio (voce principale e chitarra acustica)
Luca Di Nunzio (tastiere e seconde voci)
Mario Di Nunzio (basso)
Cecilio Luciano (batteria)
La formazione originale della band era composta da Cecilio Luciano, Giovanni Di Nunzio, Mario Rosato, Bruno Di Nunzio e Luca Luciano.



La Presentazione dell'Opera a Borrello, il 30 dicembre 2015.

I testi e le versioni originali de "La Bestia Umana"

“La Bestia Umana” | “La Dolce Illusione” | “La Civiltà Perduta” | “Life in a Prison” | “Smog” e “Dopo” | “Notte” e “Periferia” | “Epilogo” | “Uomo”







www.sfaratthons.eu 2015-2019 Tutti i diritti riservati.